VeniceQueen.it

RHCP Italian Community since 2004

Rick Rubin: «sentire di nuovo i RHCP in studio mi ha commosso»

Il re mida dei produttori americani Rick Rubin, intervistato dal wrestler e rocker Chris Jericho all’interno del suo podcast Talk Is Jericho, ha sibillinamente affermato di essere tornato a lavorare con i Red Hot Chili Peppers, dopo aver saltato la produzione di The Getaway del 2016 .

Alla domanda su come sia stato lavorare in passato con la band, Rubin ha risposto: «stiamo finendo il nuovo album proprio adesso» – di conseguenza Jericho ha incalzato l’intervistato chiedendogli se quindi adesso sta lavorando con i RHCP, e la risposta è stata questa: «John Frusciante è tornato, ed è incredibile!»

Da li, un fiume in piena:

“Mi hanno invitato alla prima prova dopo che Frusciante è rientrato in formazione, mi hanno invitato loro.
E’ stato tutto cosi intenso che ho pianto.
Rivederli tutti li insieme, considerando che hanno fatto della grande musica insieme, mi ha emotivamente colpito. Parlando delle canzoni, hanno un metodo cantautorale ormai consolidato: scrivono molto, è sempre stato cosi, fino ad arrivare all’eccesso.
Se nell’album trovi venti canzoni, vuol dire che loro ne han scritte cinquanta…o magari cento, per arrivare a quelle venti.
Bene, adesso in studio stiamo parlando degli arrangiamenti per capire cosa va bene e cosa no, proveremo delle soluzioni diverse. E non è detto che io debba fare qualcosa per modificare la situazione, darò solo un mio giudizio.
Conosco le loro debolezze e le analizzo”

Sul finale (minuto 75 della conversazione), Jericho ammette che tra i suoi album preferiti prodotti da Rubin, Stadium Arcadium è uno dei suoi preferiti. E Rubin coglie di nuovo la palla al balzo concludendo:

“Beh, se ti è piaciuto quel disco, amerai anche quello nuovo”