Indice VeniceQueen.IT La Band Frusciante Lascia i RHCP:considerazioni su unEpoca

Frusciante Lascia i RHCP:considerazioni su unEpoca

Tutto ciò che riguarda i Red Hot Chili Peppers: le news, le curiosità, i vostri pareri

Moderatori: Gidan Razorblade, Staff VeniceQueen.it


Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
Quando ho lasciato la band, più di un anno fa, noi eravamo in una pausa a tempo indefinito. Non era presente nessun dramma o rabbia all'interno di ciò, e gli altri ragazzi del gruppo avevan capito le mie ragioni. Sono stati realmente solidali su qualsiasi cosa rendesse me contento ed era come se di riflesso lo fossero anche loro.

Lo dichiaro nella forma più semplice, il mio interesse musicale mi ha portato in una strada diversa. Una volta tornato nel gruppo, e durante tutto il periodo che sono stato nella band, sono stato molto preso dall'esplorare le strade musicali che aveva da offrirmi l'essere in una rock band , e approfondendo ciò con le persone con cui interagivo.Diversi anni fa, Ho iniziato ad essere mosso dalla medesima eccitazione, ma stavolta ero intriso di un desiderio di una concezione di musica diversa,più intima, divenire l'ideatore di me stesso.

Amo realmente la band e ciò che abbiamo creato. Capisco e valuto quanto davvero il mio contributo sia stato significativo per tanta gente ,ma devo seguire le mie ispirazioni. Per me, l'arte non deve mai essere qualcosa da creare sotto l'ispirazione del dovere. è qualcosa che compongo quando davvero mi diverto, mi affascino, e ne sono immerso. In questi 12 anni, sono cambiato, come persona quanto da artista, a tal punto da considerare che se avessi continuato con la band , sarei andato contro la mia stessa natura. Non c'è nient'altro dietro questa mia decisione. Semplicemente devo essere ciò che sono, e far ciò che devo fare.

Mando a voi tutti amore e gratitudine.


:arrow:http://johnfrusciante.com/
:arrow: http://blogs.myspace.com/index.cfm?fuse ... =522547404
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

*Ntjr* Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 6596
Località: Prato
Dati: : 30 Mi Piace Ricevuti: : 21 Mi Piace
senza parole :cry:
Immagine Immagine
!!! ADMIN POWER !!!
oohh yesss ! :cool:

Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
Continuerò a seguire ogni singolo passo del progetto di entrambi, sarò lì dove suoneranno,ho ancora buonissime aspettative per un disco, ma i Red Hot Chili Peppers per me , muoiono qui.
Sarà come veder tua madre con un altro compagno, ti vorrà bene, passerai magari bel tempo con lui, ma tu lo sai bene il sangue che hai dentro con chi lo condividi. Tutti i discorsi che si vogliano fare, la gente li farà
" Flea e Kiedis han fondato la band ecc ecc"

D'accordissimo. è un loro diritto. Ognuno rispetta i propri.
Questo 2010, per me non vale il 1992.
Potrei scriverci un trattato biblico a riguardo, ,ma so già che per molti di voi, basterà questa frase.

E non riesco a provar sentimenti cattivi nei suoi confronti,ciò che ha scritto è puro, Sincero, inappellabile.
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

Martysunrise Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2291
Località: Paesello pieno di pezzarroni!
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
è sempre stato sincero con se stesso...lo ha fatto nel 92 e lo ha fatto ora...possono essere pugnalate ma non riesco a provare malinconia o rabbia o delusione o quello che si prova in momenti come questi. Lui per quanto sia comunque un artista solista che non sta sotto i riflettori della ribalta perch poco conosciuto al di fuori dei red hot, è in grado di fare album di una bellezza assoluta. Uscirà in altro modo e sarà cmq una persona felice. L'unico pensiero ora va agli altri tre, più che altro a Kiedis che poco sa fare da un punto di vista tecnico. Se realmente è la fine dei red hot l'unico che molto probabilmente avrà crisi esistenziali pesanti sarà lui, gli altri due se la cavano alla grande e lo hanno dimostrato più e più volte come lo ha fatto John. D'altro canto, al di la del fatto che non ci sia John, trovo che la presenza (se realmente è così) di Josh sia una nuova manna dal cielo. Sono sincera, mi aspetto molto da Josh perchè in questi anni ha dimostrato un vero e proprio talento quasi al pari di quello di John, quindi..se bisogna disperarsi, per quanto mi riguarda, bisogna farlo solo per il senso lato di questa storia, ovvero il fatto che non sono più loro 4, ma non per il fatto che daranno meno di quanto hanno dato con John alla chitarra. Trovo che Josh possa (magari anche con un pò di anni alle spalle) fare le veci di John in modo assoluto.

:roll: :roll: :roll: :roll:
Ultima modifica di Martysunrise il ven dic 18, 2009 11:55 am, modificato 2 volte in totale.
Io non ho bisogno di una spiegazione, a me non serve molto altro, non sono il tipo che ha bisogno di sapere che significato ha, anche quando crediamo di conoscere il significato di qualcosa non è così. JF-Stadium Arcadium

Immagine

C'è sempre una nebbia piena di lame taglienti

Every moment's first

Truth Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 5469
Località: U' megghj paìs
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Per come ha posto la cosa, con quella chiarezza e la sincerità delle sue parole, non riesco a biasimare John...l'unica cosa che mi lascia perplessa è quel suo "Quando ho lasciato la band, più di un anno fa": accidenti un anno fa è tanto e noi siamo stati tenuti assolutamente all'oscuro per tutto sto tempo! :(
Mi ci vorrà un pò per metabolizzare la notizia: i red hot ne hanno cambiati tanti (forse troppi) di chitarristi e John, al di là del suo importante ruolo compositivo nella band, era il pezzettino di puzzle perfettamente combaciante con gli altri tre...cavolo i peperoncini erano e resteranno loro quattro per me! :cry:
Il futuro dei red hot lo vedo ahimè molto incerto a questo punto, oltre che per il fatto che John era la mente più creativa, anche perchè il suo abbandono può costituire la cosiddetta goccia che fa traboccare il vaso..potrebbe portare, secondo me, a far desistere gli altri tre che comunque hanno altre cose a cui pensare, Chad e Flea con i loro vari progetti musicali e Anthony con il suo bambino. Non so, credo che uscirà un prossimo disco dei red hot, magari però più per accontentare i fan che comunque erano stati illusi sulla loro lavorazione a del nuovo materiale, ma dopodichè non so se la band continuerà ad esistere. Uffa, è bruttissimo scrivere queste cose :cry:
ImmagineIn the water where I center my emotion all the world can pass me by.Immagine
Immagine Immagine
Immagine
ImmagineEveryday we reload feelings when we playImmagine

Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
Truth ha scritto:
Non so, credo che uscirà un prossimo disco dei red hot, magari però più per accontentare i fan che comunque erano stati illusi sulla loro lavorazione a del nuovo materiale, ma dopodichè non so se la band continuerà ad esistere. Uffa, è bruttissimo scrivere queste cose :cry:

io sulla bontà delle composizioni, ho aspettative, perchè magari proprio questa situazione può dare una scossa positiva verso quelle che sono le emozioni della band... non è manco quello il punto.

Son preoccupato per Josh, che viene attualmente sbalzato in una situazione rock mainstream coi riflettori puntati da accecarlo, ha 30 anni, una carriera da turnista, ma questo è decisamente un altro paio di maniche. Come lo sarà riarrangiare i pezzi storici. Sempre se lui rimarrà il 4° e se saranno 4,stiamo parlando di annunci ufficiali e qua non ce ne sono altri nella nota.

La mia sensazione è che dubito ci sarà un altro decennale per la band,John si è escluso principalmente perchè è fuori dal contesto, non apprezza più quel tram tram dello showbiz.
è una versione evoluta e maturizzata del 92,senza la furia di dover abbandonare un tour.
E onestamente non so quanto stia bene lo stesso John. Ma lo apprezzo per il suo coraggio, in campo, in pochi avrebbero la sua schiettezza, avrebbe potuto continuare a malavoglia riducendo i tour e pubblicando della roba ogni tanto, abbassando ancora di più la media compositiva della band di questi anni, ha preferito lasciare stare. è un NONegoismo che credo capiremo più in la..
Il primo che lo insulta deve passare sul mio cadavere.
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

John_Frusciante Avatar utente
Can't Stop

Messaggi: 239
Località: Cinisello Balsamo - Milano
Dati: : 4 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Belle parole, un grande. Ma è sempre stato così, non ha mai suonato per i soldi. E ora che comunque con un nuovi disco dei peppers ne avrebbe fatti tanti lascia. Non ho altro da dire. Penso che ormai i RHCP finiscano qui. I veri RHCP, ora qualsiasi sostituto non sarà mai come lui.

Addio John.

mad4rhcp Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2438
Località: Venezia...un po' più a sud....
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 1 Mi Piace
Me l'aspettavo! Era giusto allora il mio discorso di ieri dove dicevo che da molto tempo non davano notizie e secondo me si erano già sciolti. Beh non biasimo John, da quello che sembra non se la sentiva più di stare, e ha fatto bene a mollare. Poi noi molte cose non le possiamo sapere, potrebbero esserci stati attriti con altri membri, potrebbero esserci stati capricci dall stesso John (non sto accusando nessuno, sono solo supposizioni). Tante cose potrebbero essere. Secondo me la band non molla, troverà un altro chitarrista, questo Josh ci starà il tempo necessario per trovarne un altro più adatto a loro, come si era detto negli altri comunicati. Dopotutto non sono Anthony e Flea i fondatori della band? Non la vedo essenzialmente una cosa tanto negativa, magari ci stupiranno con altre sonorità e potremo sempre continuare a seguire il John solista. Mi piacerebbe trovassero un chitarrista già famoso ed esperto. Magari ritorna Navarro, tutto potrebbe essere! :)
Membro ufficiale Kiedis Corporation

Immagine

RosAnthony Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2288
Località: Small town e...L.A.!
Dati: : 3 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Gidan Razorblade ha scritto:
Il primo che lo insulta deve passare sul mio cadavere.

E' km se m avesse investito un treno. Me lo sentivo...Non lo insulto, ci mancherebbe, semplicemente NON doveva aspettare tutto questo tempo x parlare, (sto cercando di formulare delle frasi nella mente ma non ci riesco, il dispiacere è troppo). Non posso spiegare quello ke ho dentro, dico solo ke al momento, non mi definisco + una sua fan e di conseguenza nemmeno dei Red Hot (non xkè ce l'abbia col resto della band, anzi, mi piange il cuore), ma x me non sono + loro, anke se continueranno a fare musica non sarà MAI come prima, e x me quel "prima" era tutto. Non potrei mai ascoltare musica fatta tanto per mandare avanti la "baracca", priva della cosa principale: l'essenza di loro 4. Per quanto riguarda lui, avevo detto ke lo avrei odiato, ma non ci riesco. Di certo non nego ke un tantino mi ha deluso, sbaglierò ma è così.. Mi auguro solo kon tutta me stessa, ma davvero, ke nn stia ricadendo negli errori del passato.........
"It is important to you to be guided by the creative force inside you. Of course you'll seem to go up and down, and be in darkness and light. That's life." J.F.

Where I go I just don't know I got to got to gotta take it slow. When I find my piece of mind I'm gonna give you some of my good time.

โรซ่า So fuckin' what?!
Immagine

Immagine

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Petauro Avatar utente
Get On top

Messaggi: 253
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
decisione rispettabilissima. E gli altri 3 hanno perso una buona occasione per scendere dal carrozzone dei soldi e ritornare a fare musica... adesso per loro la vedo dura replicare il successo commerciale degli ultimi dischi, alla Warner non staranno di certo brindando...
Immagine

mad4rhcp Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2438
Località: Venezia...un po' più a sud....
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 1 Mi Piace
RosAnthony ha scritto:
Gidan Razorblade ha scritto:
Il primo che lo insulta deve passare sul mio cadavere.

E' km se m avesse investito un treno. Me lo sentivo...Non lo insulto, ci mancherebbe, semplicemente NON doveva aspettare tutto questo tempo x parlare, (sto cercando di formulare delle frasi nella mente ma non ci riesco, il dispiacere è troppo). Non posso spiegare quello ke ho dentro, dico solo ke al momento, non mi definisco + una sua fan e di conseguenza nemmeno dei Red Hot (non xkè ce l'abbia col resto della band, anzi, mi piange il cuore), ma x me non sono + loro, anke se continueranno a fare musica non sarà MAI come prima, e x me quel "prima" era tutto. Non potrei mai ascoltare musica fatta tanto per mandare avanti la "baracca", priva della cosa principale: l'essenza di loro 4. Per quanto riguarda lui, avevo detto ke lo avrei odiato, ma non ci riesco. Di certo non nego ke un tantino mi ha deluso, sbaglierò ma è così.. Mi auguro solo kon tutta me stessa, ma davvero, ke nn stia ricadendo negli errori del passato.........


Hai straragione Rosa sul fatto che abbia aspettato così tanto nel comunicarlo. "Più di un anno fa"...mi fa un po' rabbia sta cosa! Per il resto non essere così negativa, non si tratta di portare avanti la baracca, i Red Hot vanno avanti anche senza John, c'è una discografia a dimostrarlo. Non hanno 80 anni, e per me il talento era di tutti 4, al 25% di ognuno. Mi incuriosice ancora di più cosa ci proporanno nei prossimi dischi! :wink:
Membro ufficiale Kiedis Corporation

Immagine

RosAnthony Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2288
Località: Small town e...L.A.!
Dati: : 3 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
mad4rhcp ha scritto:
RosAnthony ha scritto:
Gidan Razorblade ha scritto:
Il primo che lo insulta deve passare sul mio cadavere.

E' km se m avesse investito un treno. Me lo sentivo...Non lo insulto, ci mancherebbe, semplicemente NON doveva aspettare tutto questo tempo x parlare, (sto cercando di formulare delle frasi nella mente ma non ci riesco, il dispiacere è troppo). Non posso spiegare quello ke ho dentro, dico solo ke al momento, non mi definisco + una sua fan e di conseguenza nemmeno dei Red Hot (non xkè ce l'abbia col resto della band, anzi, mi piange il cuore), ma x me non sono + loro, anke se continueranno a fare musica non sarà MAI come prima, e x me quel "prima" era tutto. Non potrei mai ascoltare musica fatta tanto per mandare avanti la "baracca", priva della cosa principale: l'essenza di loro 4. Per quanto riguarda lui, avevo detto ke lo avrei odiato, ma non ci riesco. Di certo non nego ke un tantino mi ha deluso, sbaglierò ma è così.. Mi auguro solo kon tutta me stessa, ma davvero, ke nn stia ricadendo negli errori del passato.........


non si tratta di portare avanti la baracca, i Red Hot vanno avanti anche senza John:

Non la penso così, x me anke se continueranno nn saranno "loro", stop. Con ciò non sto dicendo ke gli altri nn abbiano talento, non fraintendetemi, sto solo dicendo ke è km se uno andasse a fare una gara di corsa con una gamba sola..
Ultima modifica di RosAnthony il gio dic 17, 2009 11:10 am, modificato 1 volta in totale.
"It is important to you to be guided by the creative force inside you. Of course you'll seem to go up and down, and be in darkness and light. That's life." J.F.

Where I go I just don't know I got to got to gotta take it slow. When I find my piece of mind I'm gonna give you some of my good time.

โรซ่า So fuckin' what?!
Immagine

Immagine

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
Petauro ha scritto:
alla Warner non staranno di certo brindando...

se abbiamo aspettato Oltre un anno, non credo sia stato certo per John...
è palese che abbiano provato a mediare ad oggi che la voce si era sparsa...
Ma stesso io non vedo la Band un gran futuro, Chad penso si stia aprendo una carriera solista e sia i Chichenfoot che i Meatbats non fanno parte solo di un episodio, ma di due facciate di un suo possibile proseguo di carriera in futuro ( parte mainstream e parte underground, i progetti già son per altri concerti successivamente) , Kiedis ha un figlio e pensa alle sceneggiature, Flea ha la sua scuola e varie collaborazioni. Questo disco arriverà e il materiale potrà anche un pò sorprendere, ma il contratto con la warner sta per finire, mancan tripo 3 dischi.. e dubito fortemente saranno tutti di Inediti.

i Red Hot vanno avanti anche senza John, c'è una discografia a dimostrarlo.

uso un paragone allegorico, se ti mollano a 20 anni o a 50 (sentimentalmente o anche a livello di lavoro) , non hai proprio le stesse possibilità di rifarti una vita...

One Hot Minute è vecchio di 15 anni ragà, ora Navarro son dieci anni che produce schifezze, non facciamoci illusioni sulle nostalgie (ad esempio=, questi 12 anni hanno un identità enorme a prescindere da chi ha fondato la band...
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

John_Frusciante Avatar utente
Can't Stop

Messaggi: 239
Località: Cinisello Balsamo - Milano
Dati: : 4 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Uno solo forse sarà di inediti, faranno poi uscire un secondo greatest hits e una raccolta live. Dubito che facciano 3 inediti.

Truth Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 5469
Località: U' megghj paìs
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
mad4rhcp ha scritto:
potrebbero esserci stati attriti con altri membri

Io non credo, mi fido di quanto detto da John, secondo me gli altri sono stati davvero comprensivi e solidali...la situazione è diversa dall'abbandono del '92...
ImmagineIn the water where I center my emotion all the world can pass me by.Immagine
Immagine Immagine
Immagine
ImmagineEveryday we reload feelings when we playImmagine

Prossimo

Torna a La Band

cron