Indice Last But Not Least What we've done ... The Emyrean: la competition di Venicequeen.it

The Emyrean: la competition di Venicequeen.it

Le iniziative ed i lavori svolti dallo Staff e dalla Community

Moderatori: Staff VeniceQueen.it, JohnFrusciante Mod


Messaggio gio gen 15, 2009 4:56 pm
Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
JohnF90 ha scritto:
Ma perchè dai, nessuno vi mangia mica.. :)


appunto, cioè ragazzi... se lo fate perchè fortemente convinti che sia una cosa intima e riservata ai fini della partecipazione, ok... ma se riguarda l insicurezza che non piace, io direi di provare a lasciarsi andare :D è anche un modo d rendere tutto più trasparente, poi se non volete rispetto la vostra posizione eh
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

Messaggio gio gen 15, 2009 7:07 pm
MissKiedis95 Avatar utente
Get On top

Messaggi: 345
Località: On Mercury With Alfredino Mercurio PAWA'...(Cornate D'adda (MI) )
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
No quoto la silli...
Solo quella della vincitrice u.u
Corregitrice Personale Del Boss *sir psycho sexy*
Muahahahahahah

Chiamatemi Bea Plis. XDXD

My Smile Is A Rifle.

Can Anybody Find Me Somebody To Love?

Messaggio gio gen 15, 2009 7:15 pm
Gidan Razorblade Avatar utente
VeniceQueen.it

Messaggi: 14388
Località: la giostrina del Gianicolo...
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 38 Mi Piace
ok, si rispetta la tua scelta di non pubblicare allora... per ora abbiamo il consenso di Martylin, Sillola e la vincitrice... se qualcuno cambia idea, qua stiamo :D
Immagine
ImmagineImmagineImmagine]Immagine

Messaggio gio gen 15, 2009 7:21 pm
FleaLaPulceZoppa Avatar utente
Skinny Sweaty Man

Messaggi: 31
Località: Bergamo
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
MissKiedis95 ha scritto:
No quoto la silli...
Solo quella della vincitrice u.u


esatto :asd:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

"I popoli non dovrebbero aver paura dei propri governi, sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli"
V Per Vendetta
Immagine

Messaggio mar gen 20, 2009 11:03 am
Anne

Peccato per Pulce e Miss, perché anche le loro erano recensioni carine e mi ha fatto piacere leggerle!
Mai come ora capisco i privilegi di essere mod! :asd:
Comunque davvero bravi tutti: ci avete messo impegno e passione!
E congratulazioni alla vincitrice! Ti meriti il succulento premio! :D

Messaggio mar gen 20, 2009 1:03 pm
silli Avatar utente
Higher Ground

Messaggi: 1505
Località: Trento
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Ciccinibelli a nome della MartOna e della SillOna proclamiamo il popolo di Jf.it molto curioso :lol: :lol:

Messaggio mar gen 20, 2009 1:43 pm
*sir psycho sexy* Avatar utente
Chuck Lightyear

Messaggi: 22486
Località: Australia, dove le mamme vanno con i canguri
Dati: : 9 Mi Piace Ricevuti: : 39 Mi Piace
silli ha scritto:
Ciccinibelli a nome della MartOna e della SillOna proclamiamo il popolo di Jf.it molto curioso :lol: :lol:


Quella della vincitrice la si può postare tranquillamente:

Prima dell’inizio di tutto pare non ci sia niente, e dopo la fine di altrettanti eventi, quel niente assume di colpo valore. E il tutto? Semplice riempimento di quella cornice fatta di estremi. Opposti che ricongiungendosi non fanno altro se non confermare quanto siano di uguale entità, e di negare la definizione di “limiti”.
Se provassimo a sovrapporre questo inizio e questa fine, probabilmente otterremmo un’unica medaglia, sottilissima.
-Mi viene da pensare a John nella sua camera, intento a rigirarsi la suddetta medaglia tra le mani, osservandone i contorni.-

The Empyrean , il punto più alto del cielo, sarebbe da definire – anche banalmente - , come un’Ascesi, una presa di coscienza.
John ha definito il concept “una storia che si svolge all’interno di un’unica persona, ma con due personaggi”, e questo lascia già intravedere il tipo di viaggio che ci attende.
L’album parte con un non inizio. Con una melodia che ha in sé qualcosa di già abbondantemente lavorato: come una storia che comincia da metà.
Before The Beginning è un lungo brano strumentale, che si perde nella semplicità di suoni e rumori, al fine di creare l’atmosfera della storia che sta per essere narrata.
Silenzio.
[Shh..]
Poi, come un flashback, entra in scena Song To The Siren (cover di Tim Buckley), completamente rivisitata nella parte strumentale, con più aggressività rispetto al brano originario.
Ed eccoci: la storia, Unreachable.
I soggetti alla prima persona singolare e plurale si alternano: da ogni frase pare venga fuori un aspetto del proprio io (trascurato), ogni parola è scandita. Un crescendo di emozioni che raggiunge l’apice nell’assolo finale. La tentazione è quella di riascoltarlo per gustarne appieno sfumature e passaggi, ma fermarsi è impossibile.
E’ il sintetizzatore l’anima del pezzo che segue. La voce effettata, lontana, un interrogare e interrogarsi, siamo in God. Il testo pare essere una serie di indovinelli per enigmisti più che esperti, niente di più appropriato per l’argomento, la fede in qualcosa di gran lunga superiore a tutto il resto.
Il conflitto interiore nel personaggio è dunque inevitabile: troppe verità e troppi dubbi, troppe felicità d’un tratto barcollanti, troppe cose che sembrano essere motivate e un istante dopo, non più. E poi indietro e accapo. E poi di nuovo. Dark/Light è così. Due opposti che divengono sinonimi l’uno dell’altro.
Ma, non senza sforzi, arriviamo al primo punto fermo della storia, Heaven.
Al contrario di quanto si possa pensare, l’Heaven di cui parla la canzone non riguarda il nostro personaggio. E’ l’Heaven raggiunto dagli altri, le certezze che gli altri sono riusciti a costruirsi. E’ il loro punto fermo in realtà, ma altrettanto rilevante per chi l’osserva. Questo brano è ordinato, preciso. Eseguito ma non sentito, perché non ancora proprio. La storia, così, diventa la storia di altri, e si spezzetta in un mosaico di vite. Enough of Me è la prima reazione forte del personaggio: la conoscenza di se stesso è ora approfondita, eppure non basta per avere una certezza come gli altri. Cosa c’è di sbagliato? La voce segue la musica, energica, piena. Trascinante, appunto. La chitarra graffia, lede, distorce e urla. Illusioni che s’ infrangono, nei nove minuti e ventitré del brano. E poi, arriva la tanto agognata meta: Central.
Un momento di lucidità.
(Questo viaggio si sta rivelando più complesso di quanto immaginato.)
Dunque la scoperta: One More Of Me. Tutto da interpretare a modo proprio, qui. Guardarsi allo specchio e non riconoscersi, sfiorarsi e non percepire la propria pelle sotto i polpastrelli delle dita. Motivare quella sensazione di dover parlare in “Noi” e non in “Io”. Gli strumenti sembrano essersi placati, la rabbia estinta; le melodie danzano sui bassi, la voce, echizzata, finisce per dissolversi.
E poi la fine, che fine non è. After The Ending ricalca la splendida strumentale che aveva aperto il disco, con variazioni che fanno trapelare questa sensazione di novità, ma che ribadiscono un passato, troppo prepotente per scomparire rinnegando le proprie impronte. Anche aggiungendo un’infinita quantità di suoni in più, la melodia principale rimarrebbe sempre quella della prima traccia dell’album.
Così finisce, com’era cominciato: The Empyrean si chiude qui, sospeso. (Ma il viaggio è terminato, almeno per noi..)


Ne approfitto solo per due cose: la copia del cd da spedire alla vincitrice è stato ordinato lo scorso sabato, contiamo di avere la copia entro sabato e di spedirla il prima possibile.
Altra cosa: se Untitled ha già ascoltato il disco la invito a contattare o me o *ntjr* al più presto per sapere quando è pronta a stendere la recensione, sia per venicequeen.it sia per artistsandbands.org
ImmagineImmagineImmagine
"Chiamami Jena. E' inutile che cerchi di spaventarmi, elencandomi le mie "colpe" e gli anni che ancora dovrò scontare. Io, per TE, sono JENA! E sarò sempre e solo JENA per TE, piccolo e meschino servo del potere. Potrai schiacciarmi, perfino uccidermi, ma io pe TE sono JENA, non te lo scordare!"

Messaggio mar gen 20, 2009 1:54 pm
Martysunrise Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2291
Località: Paesello pieno di pezzarroni!
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
silli ha scritto:
Ciccinibelli a nome della MartOna e della SillOna proclamiamo il popolo di Jf.it molto curioso :lol: :lol:


Ma io che c'entro?
Almeno interpellarmi scusa... :lol:
Oh Sillina mi fai morire! :lol:
Molto molto molto....molto bella la recensione di Untitled!!
Io non ho bisogno di una spiegazione, a me non serve molto altro, non sono il tipo che ha bisogno di sapere che significato ha, anche quando crediamo di conoscere il significato di qualcosa non è così. JF-Stadium Arcadium

Immagine

C'è sempre una nebbia piena di lame taglienti

Every moment's first

Messaggio mar gen 20, 2009 2:02 pm
silli Avatar utente
Higher Ground

Messaggi: 1505
Località: Trento
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Martysunrise ha scritto:
silli ha scritto:
Ciccinibelli a nome della MartOna e della SillOna proclamiamo il popolo di Jf.it molto curioso :lol: :lol:


Ma io che c'entro?
Almeno interpellarmi scusa... :lol:

:lol: :lol: Scolta sempre meglio che finiscano stampate su carta ig... :asd:

Mamma mia, recensione da brividi. Direi che Untitled il premio se lo merita proprio tutto ;)

Messaggio mar gen 20, 2009 11:55 pm
johnwallace85 Avatar utente
Higher Ground

Messaggi: 1089
Località: Martinsicuro
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Recensione made by Untitled: ** Bellissima!!*
:shock:

Pe :shock: Pensata davvero stupendamente!! complimenti!

Messaggio mer gen 21, 2009 10:28 pm
FruFru Avatar utente
high fidelity

Messaggi: 2085
Località: Roma
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
Complimenti ad Untitled! :wink: Bravissima!
Ma ora son curiosa di leggere le altre!
Suvvia! Non siate timidi! :)
Immagine
"We are all very lucky to live in a world where there is this much music" - JF
----------------
You know we'll find you...
LOVERS' PRIDE :headbang:

Messaggio sab gen 24, 2009 12:17 am
johnwallace85 Avatar utente
Higher Ground

Messaggi: 1089
Località: Martinsicuro
Dati: : 0 Mi Piace Ricevuti: : 0 Mi Piace
FruFru ha scritto:
Complimenti ad Untitled! :wink: Bravissima!
Ma ora son curiosa di leggere le altre!
Suvvia! Non siate timidi! :)


ora onore anche alle non vincitrici...suvvia ragazze :P
date questi benedetti diritti :)

Precedente

Torna a What we've done ...

cron