Venicequeen.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View Privacy Policy

Home Editoriale 2005-12-24 2006: a funky odissey?

2005-12-24 2006: a funky odissey?

E-mail Stampa PDF

sirpsychosexyBene, finalmente dopo tanto fremere abbiamo le prime conferme in merito al nuovo disco in studio dei Red Hot Chili Peppers. La prima sta nel titolo: Stadium Arcadium. La seconda è una piccola fetta della tracklist che sicuramente comprenderà la già ascoltate quest’estate “Ready Made” e “21st Century” ed una certa “Only 18” che John in una recente intervista l’ha definita il pezzo che più esaltante del nuovo lotto. Una piccola perplessità sta nella data di pubblicazione: inizialmente sembrava che il 3 aprile fosse definitivo, invece in queste ore è arrivata la notizia (non ufficiale però) resa nota dal sito web amazon.uk secondo il quale vedremo l’album nei negozi dall'8 maggio. Per il resto c’è solo tanta attesa, non trepidante però. Ogni tanto sogno il nuovo video che viene trasmesso su MTV, sogno il nuovo singolo passato in radio con me alla guida mentre imito Kiedis…. Insomma da un po’ di tempo sto pensando a questo tanto enigmatico Stadium Arcadium. Comunque ho poco altro da dire al momento, se non altro per quanto riguarda il mondo Peppers…… Eh sì, perché adesso devo nuovamente sfogarmi come un anno fa quando quando fu chiusa la testata musicale «Tutto Musica». Infatti da pochi minuti sono stato sul sito della rivista «Rockstar» e tra le news in rilievo ne una in cui si annuncia che il direttore Massimo Cotto ha lasciato la direzione della rivista e di altre tre del gruppo editoriale 2day. Qui sotto vi riporto la news al completo:

«Massimo Cotto lascia la direzione di Rockstar e di Trax e la direzione editoriale di Groove e Rocksound, i mensili musicali editi dal Gruppo 2Day.
"Dopo due anni e in totale armonia con la società" dichiara Massimo Cotto "Lascio la direzione di Rockstar e di Trax e la direzione editoriale di Groove e Rocksound.
Auguro al Gruppo 2Day di proseguire sulla strada avviata e di ottenere sempre maggiori riscontri.
Credo di aver contribuito a rilanciare Rockstar riposizionandola adeguatamente sul mercato.
Il merito va principalmente alla mia redazione, che mi auguro non venga ulteriormente decimata dopo le ultime decisioni aziendali tendenti al risparmio.
Che il rock e il buon senso siano sempre con noi.»

Eh sì, peccato… peccato perché Cotto aveva riportato la rivista molto in alto grazie ad una direzione molto attenta ed efficace…. Ma il punto che più mi fa riflettere è quello dove lo stesso Cotto spera che l’azienda non decida di fare altri tagli al personale…… cazzo ma vogliamo vedere anche Rockstar finire male? Così come Tutto questa rivista da anni è famosa per parlare un linguaggio chiaro e semplice in fatto di musica commerciale e non solo… tanti ragazzi come me hanno cominciato ad appassionarsi di musica tramite questa testata e spero di vederla nelle edicole ancora per molti anni……speriamo………

P.S. Auguri di buon Natale a tutti e di un buon anno all’insegna del rock’n’roll !!

*sir psycho sexy*

Share Link:
Bookmark Google Yahoo MyWeb Del.icio.us Digg Facebook Myspace Reddit Ma.gnolia Technorati Stumble Upon
 

SEGUI VQ.IT

facebook2instagram_logotwitter-iconyoutube
myspacegoogle-plus-iconalastfm2Abbonati al Feed RSS di Vq.it

SOSTIENI VQ.IT

paypal_donate

Save_the_Children

Sondaggio

Qual è stato il concerto che avete preferito tra le 5 date italiane del The Getaway Tour?
 


What's Hot !?

animazione2
Silverlake Conservatory of Music
Fb Page - CoverBands Italiane
banner_coverband_myspace2
collage_army_small
Vq.it remembers kissarmy